Toccando la cupola del Duomo di Firenze con il naso. Passeggiata con vista su Firenze fino al Piazzale Michelangelo

Posted: 1 aprile 2018 by Jennifer

Si vede bene solo con il cuore. L’essenziale è invisibile agli occhi. (Antoine de Saint-Exupéry)

Avete mangiato troppo per pasqua? Siete pronti per una bella passeggiata con vista su Firenze fino al Piazzale Michelangelo?

Meama vi aiuta di tornare in forma con una delle passeggiate più belle di Firenze. Durante l’allenamento avrete la cupola del Duomo sempre a vista d’occhio. In una giornata di sole, la vista sarà splendida e camminando, riuscite a rilassarvi davvero moltissimo. A noi, fa questo effetto qui e sembra quasi una piccola vacanza “fuori porta”.

#vista #cupola #firenze

Partiamo dalla porta San Niccolò con la nostra passeggiata verso il Piazzale Michelangelo. Possiamo goderci,  prima di muoverci, un buonissimo gelato da “gelato di Filo”. Solo quello alla frutta, ovvio, ricordiamoci che siamo qui per smaltire le calorie di pasqua.

Una piccola salita e giriamo subito a destra, in via dell’Erta canina. La strada prosegue dritto, dritto, ma noi, dopo circa 100 metri,  ci teniamo sulla sinistra e ci avventuriamo su, percorrendo sempre la salita sulla vostra sinistra.
Salendo, la vista su Firenze diventerà sempre più bella. I rumori della città si allontanano e in neanche 5 minuti, si assapora il silenzio e i profumi della campagna.
La città diventa sempre più piccola e si percorre una delle strade più suggestive di Firenze. Fate caso ai piccoli dettagli sulle facciate delle case e al interno dei giardini. Ne troverete tantissimi. Noi, arrivati sul punto più alto, facciamo una piccola sosta per goderci a pieno questo spettacolo. Firenze mi stupisce sempre.  E bellissimo quanto è facile e veloce, poter arrivare dal pieno centro,  in piena campagna. Un passo solo ed è silenzio
Proseguiamo sempre diritto per la strada. Arrivati sul viale, giriamo sulla sinistra. Dopo un paio di minuti vedrete già il piazzale di Michelangelo da cui la vista su Firenze è davvero molto suggestiva. Purtroppo Il Piazzale Michelangelo è sempre molto, molto affollata e troverete tantissimi turisti. Cercate di andarci la mattina presto o la sera tardi e vi posso assicurare un’esperienza emozionante.

Troverete delle scale per scendere e arrivate diretti sul Arno. In circa 20 minuti potete tornare in centro città di Firenze.

Un’altra strada per arrivare al Piazzale Michelangelo troverete su Meama qui Meama blog

No Comments

Leave a Reply