Thinkdog Experience 2018 con Angelo Vaira

Posted: 13 gennaio 2019 by Jennifer

Thinkdog. Ogni relazione significativa è basata sulla crescita comune quindi anche noi dobbiamo crescere. Non solo il cane” (A.Vaira)

In inverno, come tutti gli anni, non passeggiamo molto. Il fine settimana ci piace stare al calduccio sul divano e goderci un po’ di tranquillità. 
Ci prendiamo pertanto un po’ di tempo per raccontarvi di un’esperienza bellissima fatta a fine settembre del 2018. Non so come ho fatto a sapere di questa bella cosa e non mi ricordo come mai ho scelto d’iscrivermi. Forse mi piaceva la descrizione delle attività un po’ spirituale o forse cercavo un pretesto per andare un weekend al mare mentre potevo imparare nuove cose sul tema della cinofila. Come capita tante volte i motivi sono coincidenze incredibili e sorprendenti. 

Ecco come veniva descritto l’evento e che mi aveva subito rapito: 

L’obiettivo dell’evento è spalancare le porte di mente e cuore. Così da diventare “permeabili” all’esperienza che gli animali fanno del mondo. Approccerai il cane con le più recenti conoscenze scientifiche e intensificherai l’esperienza del Vero Senso della relazione col cane, per tutte le tre giornate, in modo da imprimerlo indelebilmente nella tua memoria e permetterti di viverla e trasmetterla agli altri nella vita di ogni giorno. Questo modo così speciale di approcciarsi al cane riempie la vita e cambia il tuo modo di agire. È un agente di trasformazione per chiunque tu sia:

Detto fatto e partecipiamo al evento di Thinkdog Experience che si svolge per un intero weekend sulla riviera romagnola al lido degli scacchi. Devo dire per onesta che prima di allora non avevo mai sentito di Angelo Vaira, fondatore della scuola “Thinkdog” e ideatore del omonimo metodo di educazione cinofila. Non immaginavo che ci fosse qualcuno che esprimesse e studiasse proprio quello che sentivo da sempre per quanto riguarda la cinofilia e che fosse così esperto e innovativo nelle sue idee. E’ stato davvero una bellissima scoperta.

Ecco partenza.
Maia e io arriviamo il venerdì al campeggio in qui si terrà l’evento al Lido degli Scacchi.

Camping Village Florenz: Lido degli Scacchi: qui Website
Solitamente non mi piace il campeggio ma il Camping Village Florenz è davvero carino. Ci sono addirittura dei bungalow con vista mare direttamente sulla spiaggia. Una struttura pulita con moltissimi servizi e attività estive.  Tutta la struttura e anche una parte della spiaggia è dogfriendly. Ci sono inoltre delle docce per i nostri amici da poter utilizzare dopo il bagno in mare. Per noi ovviamente non serve. La Maia non intende mettere nemmeno un dito in acqua.  Ci assegnano un bungalow in una zona tranquilla e silenziosa. E’ molto piccolo, ma pulito e carino. Per la stagione estiva, in cui si sta poco al interno, è perfetto. E’ previsto anche un piccolo spazio davanti alla struttura per pranzare. 

La mattina successiva inizia finalmente  il seminario di Thinkdog e ci accomodiamo al interno di una sala per convegni del campeggio. La Maia rimane in bungalow. Oggi verrò educata solo io. 😉

Durante la prima giornata verranno trattati molti temi interessantissimi. 
Ecco il programma
L’alimentazione Barf, disintossicazione digitale, l’odore delle emozioni. 
Il pomeriggio parla Angelo Vaira, il fondatore di Thinkdog. Qui qualche dettaglio in più su Angelo Potete leggere qui . Un racconto emozionante. Un metodo ideato per un approccio diverso al cane, cambiando completamente il punto di vista al interno del nostro rapporto con il cane. Contrastante a quanto ci dicevano un tempo. Angelo Vaira con Thinkdog descrive un percorso di educazione meraviglioso basato su empatia, conoscersi ed educarsi a vicenda, eliminando sottomissione, aggressività e durezza. Un modo per vivere con più consapevolezza anche la nostra vita e tutto quello che ci circonda.

“Una totale apertura di mente e cuore, la coltivazione di una dimensione interna di ascolto nei confronti del cane, che con la sua peculiare prospettiva del mondo può aiutarci a vivere in modo più ampio il rapporto con tutto ciò che ci circonda, rendendoci individui in esplorazione, curiosi e più autentici.  (A.Vaira)

Ecco il video che spiega meglio di me il metodo di Thinkdog.

La domenica invece ci daranno la possibilità di stare qualche ora con dei educatori di Thinkdog per un approccio più pratico. Il nostro educatore Mirco, sempre per coincidenza incredibile, è di Lucca del Dog life coach Il loro sito web qui Mi prometto di passarci qualche volta in futuro, visto che organizzano delle belle escursioni di trekking nei fine settimana. 
Questo weekend è stato davvero bellissimo. Ho portato a casa un’energia bella, positiva, delle idee nuove e un libro di Angelo per approfondire. Ci sentiamo cariche e curiose. Mi sono comprato un guinzaglio lungo di 3 metri che consigliano per creare dei spazi diversi durante la passeggiate e già per le prime uscite ci sentiamo più libere. 

Spero davvero di poter partecipare ad altri incontri di Thinkdog e Angelo Vaira per fare nuove esperienze e per poter acquisire delle conoscenze più approfondite.

No Comments

Leave a Reply